Verso Roma-Atalanta: la conferenza pre-partita di Gasperini

Roma-Atalanta vale tanto in chiave Champions League. Il settimo turno di Serie A regala un match di alto profilo allo stadio Olimpico. Calcio d’avvio alle ore 18 di domenica per una sfida dai mille risvolti e tutta da vivere.

L’allenatore bergamasco Gasperini ha parlato durante la consueta conferenza stampa pre-partita: “La classifica? Non ci siamo posti nulla quest’anno ed è un grande merito essere primi dopo sei giornate. Siamo però solo all’inizio, è un campionato difficile e tutto da decifrare. Le big si sono rafforzate notevolmente, ma anche le altre squadre si sono avvicinate molto, come Monza e Cremonese che abbiamo affrontato, o Lecce e Salernitana. Siamo lì e vogliamo capire cosa possiamo fare: domani sarà un bel test per chiarire le idee prima della pausa. Contro la Roma mi aspetto personalità, abbiamo avuto tante conferme sul modo di stare in campo, domani vediamo come riusciremo a giocare“.

“La Roma – ha aggiunto Gasperini – ha preso Dybala, che dà alla squadra un valore straordinario. L’anno scorso era una passata stagione, ci sono stati episodi particolari, per me è un test formidabile, incontriamo una squadra indubbiamente forte che può darci occasione per giocare a calcio. Boga? Ragiono sulle prestazioni e dipende da lui, ci sarà più spazio quando ci saranno prestazioni adeguate. Sento disinformazione su Muriel, ha giocato tanto, lo scorso anno 27 partite su 38“.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts