Ufficiale: un gradito ritorno in casa Spezia

Lo Spezia brinda ad un gradito ritorno. In terra ligure infatti torna Viktor Kovalenko. Un bella notizia per un calciatore che tra l’altro sta vivendo giorni di preoccupazione per il conflitto ancora acceso in Ucraina. Viktor infatti è nato il 14 febbraio 1996 a Kherson. Il centrocampista 26enne ha firmato l’accordo con il club bianconero unendosi subito ai compagni alla corte di mister Gotti.

Questa la nota ufficiale dello Spezia: “Uno dei protagonisti della salvezza delle Aquile della scorsa stagione, ritorna in maglia bianca!!! Un ritorno voluto fortemente da entrambe le parti! Viktor Kovalenko è nuovamente un calciatore aquilotto e arriva dall’Atalanta Bergamasca Calcio a titolo temporaneo con obbligo di riscatto in caso di salvezza. Il nazionale ucraino, classe ‘96, è stato tra i grandi protagonisti della seconda salvezza in Serie A, con 26 presenze, 1 gol e 4 assist, e ha saputo entusiasmare il pubblico aquilotto, mettendo in mostra qualità tecniche e visione di gioco di altissimo livello. Trequartista o mezzala, dinamico e bravo ad inserirsi, Kovalenko è cresciuto nello Shakhtar Donetsk, dove ha trascinato la formazione Under 19 fino alla finale di Youth League contro il Chelsea. Aggregato alla prima squadra appena diciannovenne, ha saputo imporsi fin dalle prime partite, totalizzando in sei stagioni ben 199 presenze in maglia arancionera, di cui 28 in Champions League, con un totale di 32 reti realizzate. Kovalenko è ora pronto a mettere il proprio valore al servizio delle Aquile anche per la stagione 2022/2023 e indosserà la maglia numero 24. Bentornato Viktor!!!“.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts