Il Napoli blinda Politano e pianifica il futuro di Kvaratskhelia

Il Napoli blinda Politano e pianifica il futuro di Kvaratskhelia
Kvaratskhelia (Instagram)

È un vortice di emozioni in casa Napoli! La bomba giornalistica esplode e scuote gli animi degli appassionati: Matteo Politano, il funambolico esterno che ha stregato il San Paolo, ha messo la firma su un contratto che lo legherà agli azzurri fino al fatidico anno 2027! Gli aficionados possono tirare un sospiro di sollievo: la saga del rinnovo che ha appassionato, tenuto con il fiato sospeso e fatto divampare dibattiti accesi, finalmente giunge al termine. Politano è tutto del Napoli, e i tifosi già festeggiano nelle strade!

Ma il calciomercato non dorme mai, e gli occhi dei più accorti si volgono subito a un altro gioiello della compagine partenopea: l’incantevole Khvicha Kvaratskhelia, la stella georgiana che ha incendiato i cuori con le sue prodezze sul campo, guadagnandosi il titolo di miglior calciatore della Serie A nel 2022/2023. Il suo talento è incommensurabile, ma il contratto? Sì, lega Kvara al Napoli fino al 2027, ma con un ingaggio che sembra quasi un affronto per la sua magnificenza: solo 1,3 milioni di euro a stagione.

Tuttavia, non c’è premura nelle stanze del potere azzurro, il presidente De Laurentiis non sembra aver fretta, un maestro della tempistica, sa quando e come muovere le pedine.

Kvaratskhelia: futuro lontano da Napoli?

I discorsi per il rinnovo della perla georgiana hanno preso il via già nella scorsa estate, quando l’agente Mamuka Jugeli è volato a Dimaro per intavolare trattative occhi negli occhi con i potenti del club: si è parlato di numeri, di progetti futuri, di sogni condivisi.

Ora è il momento del concreto: il Napoli è pronto a tirare fuori l’artiglieria pesante, triplicando l’ingaggio di Kvaratskhelia con un’offerta che sfiora i 4 milioni di euro all’anno. Ma Jugeli, conoscendo il valore indiscusso del suo assistito, spara alto, chiedendo non meno di 7 milioni di euro! La trattativa si infiamma, il tira e molla è appassionante quanto un derby, le cifre danzano in una coreografia di numeri e aspettative.

La distanza tra domanda e offerta è ancora sensibile, e i tifosi trattenendo il respiro, si chiedono: riusciranno i dirigenti azzurri a incantare nuovamente Kvara? La strada per il rinnovo è serpeggiante e piena di insidie, ma una cosa è certa: il balletto dei milioni è solo all’inizio, e il calciomercato ci regalerà ancora colpi di scena degni di un vero e proprio thriller sportivo. Kvaratskhelia è il tesoro che tutti vorrebbero custodire, e Napoli non ha intenzione di lasciarlo sfuggire. Che il ballo abbia inizio ma ormai molti sono rassegnati all’idea che il georgiano, alla fine della stagione, potrebbe anche decidere di lasciare Napoli. Del resto, i pretendenti di certo non gli mancano!