Higauin shock: Pipita prossimo all’addio al calcio?

Il Pipita vuole appendere gli scarpini al chiodo. Gonzalo Higuain è stanco di correre, di sudare, di soffrire con il pallone tra i piedi.

L’attaccante argentino ex Real Madrid, Napoli, Juventus, Milan, Chelsea e Inter Miami ha parlato chiaramente ai microfoni della tv sudamericana Tyc Sports. “Ho vissuto 15 anni in modo innaturale. La gente – ha detto Higuain – pensa che abbiamo una vita facile, e invece no, per nienteNon siamo come glia altri e quando si è per strada se ti insultano tu non puoi reagire, perché se lo fai l’impatto è doppio. Se perdi una partita, se sbagli un gol o perdi una partita importante, non puoi uscire per stradaMi sembra molto ingiusto aver vissuto 15 anni nell’élite e non aver saputo reagire a momenti in cui ho dovuto chinare la testa di fronte agli insulti e mancanza di rispetto. Non tollero più l’ignoranza, la mancanza di rispetto o l’aggressività. Non li ho mai subiti di persona, solo a causa di persone anonime sui social network. Ma sono sicuro che questo finirà quando dovranno mostrare i loro volti. Oggi si fanno battute su ogni genere di cose, ma dobbiamo essere consapevoli di ciò che viene generato, perché in cinque secondi davanti a un computer puoi rovinare la vita di una personaSono già a un punto della mia vita in cui né gli elogi mi fanno sentire il migliore né le critiche il peggiore. La cosa più importante è l’equilibrio, e quando uno è in pace con sé stesso, il resto è secondario“.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts