Eziolino Capuano is back: il vulcanico mister trova panchina

Svolta al timone del Taranto. Eziolino Capuano torna alla ribalta. Il tecnico campano ex Cavese, Sora, Avellino, Sambenedettese, Arezzo e tante altre squadre in Serie C siederà sulla panchina dei pugliesi.

Capuano subentra all’esonerato Di Costanzo. Le prime parole del vulcanico allenatore classe 1965, rilasciate ai microfoni di Antenna Sud, non hanno bisogno di ulteriori chiarimenti: “Quando hai una rosa giovane e vai sotto, puoi avere difficoltà dal punto di vista psicologico, pertanto bisognerà lavorare inizialmente sulla testa dei calciatori. So di aver ereditato una situazione scomoda, sarei un ipocrita se dicessi il contrario, però, lo ribadisco ancora, ho scelto la città e la piazza. Mi sono ripreso Taranto dopo 21 anni. Avrei preferito avere una settimana completa per preparare questa partita, ma il calendario ci impone subito il match del “Liguori”: la prepareremo in queste ore per farci trovare pronti. Voglio solo dire questo alla squadra: non importa se si sbaglia un passaggio o se si perde una partita, chi non suda la maglia deve andare fuori dai coglioni“.

Lo storico sfogo di Capuano ai tempi del Sora

Video tratto da Youtube: archivio mauro ielardi

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts