Zenit, ufficiale Villas-Boas

L'allenatore portoghese prende il posto dell'esonerato Luciano Spalletti.

Lo Zenit San Pietroburgo ha trovato il successore di Luciano Spalletti.

 

Dopo l'esonero dell'allenatore toscano, il club russo ha infatti ufficializzato l'ingaggio di André Villas-Boas, che ha firmato un contratto biennale.

 

L'ex collaboratore di José Mourinho all'Inter (che per questo motivo si è guadagnato il nome di Special Two), si è legato allo Zenit con un contratto biennale.

ARTICOLI CORRELATI:

Milinkovic e Immobile, Tare vuota il sacco
Milinkovic e Immobile, Tare vuota il sacco
Juventus, Dybala ha detto no al Psg
Juventus, Dybala ha detto no al Psg
Niente Messi per l'Inter: sarà ancora del Barcellona
Niente Messi per l'Inter: sarà ancora del Barcellona
Milenkovic pensa solo alla Fiorentina
Milenkovic pensa solo alla Fiorentina
Sampdoria, Barreto rescinde:
Sampdoria, Barreto rescinde: "Colpa del Coronavirus"
Fiorentina: Thereau via già a giugno
Fiorentina: Thereau via già a giugno
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic