Un poker per Fabinho

L’attaccante brasiliano potrebbe lasciare il Vicenza per restare in B (piace a Novara e Salernitana) o scendere di categoria (Foggia e Parma).

Vicenza

C’è un poker di società per Fabinho, attaccante brasiliano classe 1991 in uscita dal Vicenza.

Il calciatore portato in Italia dall’Udinese potrebbe lasciare i biancorossi per restare in B, visto che interessa a Novara e Salernitana, con il club campano che già in estate lo ha corteggiato con insistenza e che già lo ha avuto in organico nel 2011, o addirittura scendere di categoria per unirsi a formazioni che ambiscono alla promozione in cadetteria, il Foggia e il Parma.

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, Conte e Marotta parlano di mercato:
Inter, Conte e Marotta parlano di mercato: "A caccia di occasioni"
Juve: due uscite per il colpo Chiesa
Juve: due uscite per il colpo Chiesa
Suarez si sfoga:
Suarez si sfoga: "Tante bugie"
Perisic, ci prova il Psg
Perisic, ci prova il Psg
Roma, voci su Totti e Allegri
Roma, voci su Totti e Allegri
Mercato - Neymar si conferma al PSG, Messi ha già scelto: tutti i movimenti delle big
Mercato - Neymar si conferma al PSG, Messi ha già scelto: tutti i movimenti delle big
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic