Tevez, rientra l’allarme

Il presidente del Boca fa chiarezza sul futuro dell'Apache.

Al netto della doppietta titolo-coppa nazionale conquistata nel 2015, il ritorno di Carlos Tevez al Boca Juniors non è stato esaltante. Dalle delusioni in Copa Libertadores alle difficoltà economiche del club, fino alla recente squalifica per insulti all’arbitro, l’Apache sembra nel pieno della parabola discendente, al punto da aver manifestato propositi di ritiro al termine della stagione.

Ad allontanare l’ipotesi è però lo stesso presidente degli Xeneizes, Daniel Angelici, intervenuto a Fox Sports: “Siamo certi che Tevez continuerà a giocare nel Boca il prossimo anno, lui è l’emblema del club” ha detto Angelici, prima di provare a trovare una spiegazione delle difficoltà incontrate da Carlitos: “E’ molto difficile tornare nel calcio argentino dopo essere stato dieci anni in Europa ed essersi abituato a un’altra vita. Prima di tutto i giornalisti sono diversi…”.

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, nuovo piano del Barça per Lautaro
Inter, nuovo piano del Barça per Lautaro
Balotelli sulle orme di De Rossi
Balotelli sulle orme di De Rossi
Inter, Conte ne manda via tanti
Inter, Conte ne manda via tanti
Milan, Pioli:
Milan, Pioli: "Non so cosa accadrà nel futuro"
Nuovo scambio tra Juventus e Barcellona
Nuovo scambio tra Juventus e Barcellona
Giacomelli può lasciare Vicenza
Giacomelli può lasciare Vicenza
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic