Roma, Pellegrini lancia un segnale

Il centrocampista prodotto del vivaio giallorosso ha scelto di non sfruttare la clausola rescissoria.

pellegrini

Eletto capitano del futuro dall'amico Edin Dzeko, Lorenzo Pellegrini è pronto a ribadire il proprio amore per la Roma.

Secondo quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport', infatti, il centroampista classe '96, a scadenza di contratto nel 2022, ha scelto di non avvalersi della clausola rescissoria da 30 milioni che gli permetterebbe di accasarsi in uno dei grandi club, italiani o stranieri, che hanno manifestato interesse nei suoi confronti.

A ribadire la volontà del Nazionale azzurro è stato l'agente Giampiero Pocetta. Pellegrini ha quindi replicato quanto accaduto nel 2017 quando, dopo l'esperienza al Sassuolo, il giocatore respinse la corte di Juventus e Milan pur di tornare alla Roma.

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Giampaolo:
Giampaolo: "Felice ed entusiasta"
Rangnick:
Rangnick: "Milan? Non sarebbe stato saggio"
Commisso dà il via libera a Chiesa
Commisso dà il via libera a Chiesa
Marotta non illude gli interisti su Messi
Marotta non illude gli interisti su Messi
C'è Kevin Lasagna per la Lazio
C'è Kevin Lasagna per la Lazio
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic