MLS, Beckham chiama Cristiano Ronaldo

Comproprietario di una nuova franchigia a Miami, l'ex Milan punta in alto.

Beckham

Nel 2020 ci sarà una nuova franchigia nell'MLS. La nuova società, con base a Miami, vede Beckham come comproprietario. L'ex, tra le altre, di Manchester United, Real Madrid e Milan, punta a nomi importanti per la sua nuova squadra.

Come allenatore, il sogno sarebbe Ancelotti. Beckham vorrebbe anche Rooney ma, soprattutto, il grande sogno, come rivelato dal The Mirror, sarebbe Cristiano Ronaldo (contratto in scadenza con il Real Madrid nel 2020). Intanto l'MLS si sta godendo "l'impatto mediatico" della notizia dell'approdo di Ibrahimovic ai LA Galaxy.

ARTICOLI CORRELATI:

Messi è un sogno reale? La risposta del Napoli
Messi è un sogno reale? La risposta del Napoli
Marotta offre Icardi a Real e Chelsea
Marotta offre Icardi a Real e Chelsea
Agnelli:
Agnelli: "Un'eresia non pensare a Guardiola"
Juventus, Matuidi resta fino al 2021
Juventus, Matuidi resta fino al 2021
Younes svela il suo futuro
Younes svela il suo futuro
Il Lione tenta Matuidi:
Il Lione tenta Matuidi: "Se viene può diventare capitano"
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic