Marotta non illude gli interisti su Messi

"Credo che oggi come oggi nessuna società italiana sia in grado di fare un'operazione del genere" ha detto.

Messi Barcellona

Beppe Marotta, con Sky Sport, si è soffermato su Leo Messi.

“Credo che oggi come oggi nessuna società italiana sia in grado di fare un’operazione del genere, se non subentrano fattori straordinari, legati al mondo degli azionisti, dei padroni veri e propri. La sostenibilità del calcio italiano è in grande difficoltà, quindi, bisogna lavorare ancora, prima per recuperare le posizioni, poi, per ambire a ricollocarci dove eravamo vent’anni fa, perché siamo in grado di poterlo fare, e, poi, poter pensare che, magari, i grandi campioni, come una volta, vengano a giocare in Italia e non scappare dall’Italia” ha detto l’uomo mercato nerazzurro.

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Giampaolo:
Giampaolo: "Felice ed entusiasta"
Rangnick:
Rangnick: "Milan? Non sarebbe stato saggio"
Commisso dà il via libera a Chiesa
Commisso dà il via libera a Chiesa
C'è Kevin Lasagna per la Lazio
C'è Kevin Lasagna per la Lazio
Napoli, nuova pretendente per Milik
Napoli, nuova pretendente per Milik
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic