Mancuso: “Empoli occasione unica”

L'ex attaccante del Pescara pronto a non far rimpiangere Caputo.

Mancuso

Empoli patria degli attaccanti. Dopo aver vinto il campionato di Serie B con la super-coppia Caputo-Donnarumma e aver sfiorato la salvezza grazie ai gol del bomber pugliese, ora al Sassuolo, la società del presidente Corsi cerca l’immediato ritorno in massima serie puntando su Leonardo Mancuso, reduce da due ottime annate a Pescara e costato ben 4,5 milioni ai toscani che l'hanno prelevato a titolo definitivo dalla Juventus.

"Sono felice di vestire la maglia dell’Empoli, un club importante che ha investito molto su di me. Avevo altre opzioni, ma non potevo non accettare questa offerta" le parole dell'attaccante riportate da 'Empolichannel.it'.

"Prendere il posto di uno come Caputo è un grande stimolo, sono qui per il bene dell’Empoli, mi metterò a disposizione del club sperando di dare un contributo. La Serie B è un campionato difficilissimo, non basta pensare che siccome siamo l’Empoli tutto sarà facile, dobbiamo costruirci il nostro percorso settimana dopo settimana. Ruolo? A Pescara ho fatto la punta centrale, prima invece avevo sempre giocato come esterno o seconda punta, mi piace muovermi molto e non dare punti di riferimento". 
 

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, Conte corre verso l'esonero
Inter, Conte corre verso l'esonero
Milan, Ibra smonta Rangnick
Milan, Ibra smonta Rangnick
Inter, doppio colpo in casa Chelsea
Inter, doppio colpo in casa Chelsea
Juve, tante opzioni per arrivare a Milik
Juve, tante opzioni per arrivare a Milik
Le scommesse ai tempi del coronavirus
Le scommesse ai tempi del coronavirus
Milan, Rangnick pronto a prendersi Tonali
Milan, Rangnick pronto a prendersi Tonali
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic