Manchester United-Ibrahimovic: rinnovo bloccato.

Il club inglese non ha ancora prolungato il contratto dell'attaccante svedese.

Ibrahimovic

Zaltan Ibrahimovic potrebbe ritrovarsi svincolato. Il Manchester United infatti, nonostante l'ottima stagione disputata dallo svedese, potrebbe decidere di non esercitare il prolungamento automatico del suo contratto. 

Ibra, a causa della rottura del crociato, non potrà tornare in campo fino al 2018 e i Red Devils temono che, visti soprattutto i suoi 35 anni, non riesca più a tornare al top della forma fisica. In più, in caso di mancato rinnovo dell'ex Milan e Inter, il club inglese risparmierebbe i soldi del suo pesante ingaggio.

La volontà dell'attaccante è quella di restare al Manchester ma, in questo momento, il suo futuro sembra essere lontano dalla squadra allenata da José Mourinho.

ARTICOLI CORRELATI:

Younes svela il suo futuro
Younes svela il suo futuro
Il Lione tenta Matuidi:
Il Lione tenta Matuidi: "Se viene può diventare capitano"
Atalanta, Gasperini non lascia ma raddoppia
Atalanta, Gasperini non lascia ma raddoppia
Niente Inter: Perisic non vuole tornare
Niente Inter: Perisic non vuole tornare
Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
Hellas Verona, Kumbulla verso l'Inter
Hellas Verona, Kumbulla verso l'Inter
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic