Juventus, un ex Napoli può tirare l’altro per la panchina

Dopo aver scelto Sarri per il dopo Allegri, la dirigenza bianconera è alla caccia di un tecnico anche per l'Under 23.

Nedved, Paratici

Ufficializzata la scelta di affidare a Maurizio Sarri la panchina della prima squadra e l’eredità di Max Allegri, in casa Juventus si lavora anche per colmare il vuoto creatosi alla guida dell’Under 23.

La Juventus B, reduce dalla prima, tormentata stagione in Serie C sotto la guida di Mauro Zironelli, potrebbe essere affidata a un ex bianconero, ma soprattutto altro ex del Napoli.

Si tratta di Fabio Pecchia, che ha giocato nella Juventus nella stagione 1997-’98. A spingere per questa soluzione sarebbe Filippo Fusco, che puntò su Pecchia a Verona e che da poche settimane è entrato a far parte dell’organigramma della società con delega proprio per l’Under 23.

L’alternativa a Pecchia è rappresentata da Alessio Dionisi, reduce da un'ottima stagione in Serie C all’Imolese, portata da neopromossa ai playoff per la promozione in B, che è però anche sul taccuino del Chievo.

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Giampaolo:
Giampaolo: "Felice ed entusiasta"
Rangnick:
Rangnick: "Milan? Non sarebbe stato saggio"
Commisso dà il via libera a Chiesa
Commisso dà il via libera a Chiesa
Marotta non illude gli interisti su Messi
Marotta non illude gli interisti su Messi
C'è Kevin Lasagna per la Lazio
C'è Kevin Lasagna per la Lazio
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic