Inter-Eriksen, Mourinho gela i nerazzurri

"Non siamo in condizione di pensare diversamente" ha detto il tecnico.

Eriksen

Si riducono le possibilità per l'Inter di ingaggiare Christian Eriksen a gennaio: il danese, richiesto espressamente da Conte, è ritenuto incedibile da Mourinho che vuole trattenerlo fino a giugno.

Lo Special One si è infatti espresso così durante la conferenza stampa: "Abbiamo infortuni importanti e ogni giocatore deve essere pronto ad aiutare la squadra. Non siamo in condizione di pensare diversamente. Eriksen domani gioca. Poi c'è una partita sabato e forse gioca. Non posso dire altro".

"Non sono uno stupido, so chiaramente che un giocatore in questa situazione è normale che non si esprima ai massimi livelli. Posso però anche dire che ci sta aiutando nelle partite che sta giocando, come contro l'Olympiacos o contro il Norwich. I nostri tifosi pensano che non sia stata una grande prestazione contro il Liverpool, sono d'accordo" ha concluso Mourinho.

ARTICOLI CORRELATI:

Assalto a Milenkovic, parte l'asta
Assalto a Milenkovic, parte l'asta
Parma, Lozano stuzzica Faggiano
Parma, Lozano stuzzica Faggiano
Milan, asse con il Psg: Thiago Silva si offre
Milan, asse con il Psg: Thiago Silva si offre
Paolo Tramezzani ritrova una panchina
Paolo Tramezzani ritrova una panchina
Nuova carriera per Gonzalo Rodriguez
Nuova carriera per Gonzalo Rodriguez
Atletico Madrid, Simeone perde un riferimento
Atletico Madrid, Simeone perde un riferimento
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic