Il sogno di Donnarumma: non vorrebbe lasciare il Milan

La trattativa per il suo rinnovo contrattuale, in scadenza nel 2021, resta comunque molto complessa.

Donnarumma Milan

Gianluigi Donnarumma non sembra avere alcuna fretta né voglia di andarsene dal Milan. Questo quanto riferisce il 'Corriere dello Sport', in una notizia che a questo punto prefigura possibili colpi di scena nella tutt'altro che facile trattativa per il rinnovo contrattuale del portiere rossonero.

Donnarumma andrà infatti in scadenza al termine del 2020-2021 e il Milan non ha alcuna intenzione di perderlo a parametro zero. Il portiere avrebbe però espresso ad amici e parenti il suo desiderio più profondo: quello di non svestire la maglia del Milan. Un club a cui resta estremamente affezionato, indipendentemente dalle ambizioni della squadra e le sue personali.

Il suo ingaggio rappresenta però il problema più grosso in vista delle eventuali contrattazioni tra il club e il suo potente procuratore Mino Raiola. Elliott ha infatti fissato un tetto agli stipendi dei giocatori che si aggirerà intorno ai 2,5-3 milioni di euro. Meno della metà rispetto a quanto attualmente percepito da Donnarumma, il cui attuale accordo parla di 6 milioni a stagione.

Resta dunque da capire se una delle parti sarà disposta a venire incontro all'altra. Dal canto suo, Donnarumma sembra aver già deciso la sua soluzione preferita: quella di una permanenza in rossonero.

ARTICOLI CORRELATI:

Villas Boas chiama Joao Mario
Villas Boas chiama Joao Mario
Boga fa impazzire anche la Juventus
Boga fa impazzire anche la Juventus
Cagliari, sfuma l'obiettivo Hagi
Cagliari, sfuma l'obiettivo Hagi
Rami saluta la Russia e cerca squadra
Rami saluta la Russia e cerca squadra
Sassuolo, Carnevali blinda Boga
Sassuolo, Carnevali blinda Boga
Dalla Francia: Milinkovic-Savic al PSG
Dalla Francia: Milinkovic-Savic al PSG
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic