Caldara torna a casa: “Scommessa emozionante”

Il difensore torna all'Atalanta dopo la deludente esperienza al Milan.

caldara

Mattia Caldara è ufficialmente un calciatore dell'Atalanta: il difensore torna così nella squadra che lo ha cresciuto dopo un difficile anno e mezzo al Milan, un periodo contrassegnato da numerosi problemi fisici che gli hanno impedito di fare l'atteso salto di qualità: "Sono davvero emozionato e felice di essere di nuovo qui – ha dichiarato durante la sua presentazione ufficiale -. Tornare all'Atalanta per me deve essere un punto di partenza.

Caldara, che torna a Bergamo in prestito per i prossimi 18 mesi, non ha nascosto la propria emozione: "Vengo da un anno e mezzo senza giocare, so che sarà difficile trovarmi un posto in squadra, ma sono arrivato con tanta umiltà e so bene che dovrò lavorare duro. Non vedo l'ora di iniziare a lavorare per dare il mio contributo. E' una scommessa emozionante non solo per me, ma anche per la squadra e i tifosi".

ARTICOLI CORRELATI:

L'Inter risponde alla Roma: Ausilio all'attacco
L'Inter risponde alla Roma: Ausilio all'attacco
Si ferma Inglese, il Parma pensa a Esposito
Si ferma Inglese, il Parma pensa a Esposito
Napoli, Younes sta diventando un caso
Napoli, Younes sta diventando un caso
Juve su Emerson: la confessione dell'agente
Juve su Emerson: la confessione dell'agente
Fiorentina, nuova offensiva per Caprari
Fiorentina, nuova offensiva per Caprari
Rrahmani è un nuovo giocatore del Napoli
Rrahmani è un nuovo giocatore del Napoli
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic