Blanc distrugge Cavani

"E' un leader in campo, ma non fuori" il duro giudizio del tecnico del Paris Saint-Germain.

Se quando era a Napoli Edinson Cavani era considerato alla stregua di un re, in quel di Parigi è stato 'declassato' a semplice cortigiano.

 

Il duro giudizio che l'allenatore del Psg, Laurent Blanc, riserva per l'attaccante uruguaiano non è di quelli che lusingano. Ad una consacrazione del suo valore sul campo, il tecnico affianca una bocciatura al suo carattere e alla sua personalità: "Cavani può essere un leader in campo ma fuori credo sia più difficile per lui esserlo. I leader nel gruppo, comunque, non mancano, come Thiago Silva e Ibra".

 

Cavani, per nulla contento della posizione più allargata che Blanc gli ha riservato per far giocare Ibrahimovic come perno centrale del reparto avanzato, stava già pensando di abbandonare la 'Ville Lumiere' in estate. Le parole del timoniere del Psg non aiutano a guarire il mal di pancia del Matador.

 

Inter e Juventus stanno a guardare. Thohir e Agnelli, non lo nascondono, sono alla ricerca di un attaccante di livello internazionale.

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, Conte e Marotta parlano di mercato:
Inter, Conte e Marotta parlano di mercato: "A caccia di occasioni"
Juve: due uscite per il colpo Chiesa
Juve: due uscite per il colpo Chiesa
Suarez si sfoga:
Suarez si sfoga: "Tante bugie"
Perisic, ci prova il Psg
Perisic, ci prova il Psg
Roma, voci su Totti e Allegri
Roma, voci su Totti e Allegri
Mercato - Neymar si conferma al PSG, Messi ha già scelto: tutti i movimenti delle big
Mercato - Neymar si conferma al PSG, Messi ha già scelto: tutti i movimenti delle big
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic