Blaise Matuidi dice tutta la verità

"Non sono mai stato vicino al Psg, la Juve è il top" ha detto il centrocampista francese dal ritiro della Nazionale.

Matuidi

Blaise Matuidi è stato solo uno dei tanti giocatori che hanno rischiato di lasciare la Juventus nella parte finale del mercato.

Nel foltissimo centrocampo dei bianconeri il francese campione del mondo sembrava destinato a soccombere, anche a causa dell’interesse di numerosi club.

Le cose sono andate diversamente, visto che l'ex Psg è stato scelto da Sarri come titolare nelle prime due giornate contro Parma e Napoli.

Dal ritiro della Nazionale, Matuidi ha fatto chiarezza affermando di non aver mai pensato di lasciare Torino e di non essere mai stato contattato dal Psg: “Ho sempre detto di stare bene alla Juve, uno dei migliori club al mondo. Parigi ha un posto speciale nel mio cuore, sono un suo tifoso sin da piccolo e indossarne la maglia mi ha permesso di realizzare un sogno. Ma ora sono fiero di giocare con la Juve, un grande club. La questione non si è mai posta, col Psg non c’è mai stato nulla".

Per conservare il posto però bisognerà lottare: “Nel calcio non ti regala niente nessuno, tocca a te conquistarti un posto, la concorrenza stimola. Ma se sono qui è perché mi sono sempre fatto trovare pronto in campo".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Younes svela il suo futuro
Younes svela il suo futuro
Il Lione tenta Matuidi:
Il Lione tenta Matuidi: "Se viene può diventare capitano"
Atalanta, Gasperini non lascia ma raddoppia
Atalanta, Gasperini non lascia ma raddoppia
Niente Inter: Perisic non vuole tornare
Niente Inter: Perisic non vuole tornare
Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
Hellas Verona, Kumbulla verso l'Inter
Hellas Verona, Kumbulla verso l'Inter
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic