A Barcellona la rivoluzione è servita

Ufficiale l'esonero di Ernesto Valverde: arriva Quique Setien.

Valverde

Svolta storica in casa Barcellona. Per la prima volta dal 2003 il club ha infatti deciso di esonerare un allenatore a stagione in corso.

L'amaro destino è toccato a Ernesto Valverde, liquidato dopo l'eliminazione in semifinale di Supercoppa Spagnola. La decisione è arrivata al termine di una Giunta Direttiva di quattro ore nella quale i soci si sono spaccati sulla decisione.

Alla fine ha prevalso il partito dei "rivoluzionari", così ecco un esonero al Camp Nou, come non accadeva dal 2003 con Louis Van Gaal. Valverde, che era sottocontratto fino al 2020 con opzione sulla stagione successiva, sarà sostituito dal 61enne Quique Setien, ex allenatore del Betis Siviglia, che ha battuto la concorrenza, tra gli altri, di Mauricio Pochettino.

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Giampaolo:
Giampaolo: "Felice ed entusiasta"
Rangnick:
Rangnick: "Milan? Non sarebbe stato saggio"
Commisso dà il via libera a Chiesa
Commisso dà il via libera a Chiesa
Marotta non illude gli interisti su Messi
Marotta non illude gli interisti su Messi
C'è Kevin Lasagna per la Lazio
C'è Kevin Lasagna per la Lazio
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic