Cicciolina: “Calcio? Vorrei fare l’inviata speciale”

Ilona Staller si confida: "Il web? Vorrei che la gioventù abbia rapporti fisici veri e non virtuali con le persone"

cicciolina

Il prossimo 24 marzo, a Torino, andrà in scena Eros & Comic Art, asta griffata Little Nemo non 209 lotti dedicati all’eros. Tra i lotti anche delle opere di Ilona Staller, meglio nota come Cicciolina. Sportal.it l’ha intervistata, in esclusiva, spaziando dal calcio al web…

Partiamo dall’asta di Torino del prossimo 24 marzo…
“Saranno presenti una serie di illustrazioni che, con grande entusiasmo, rappresentano la mia persona, la mia vita… Illustrazioni a tema surreale o immaginario, si perché la vera opera d’arte è la vita di ognuno di noi!”.

Esiste, al giorno d'oggi, una donna con la stessa passione e voglia di vivere di Ilona Staller?
“Non esistono oggi attrici affascinanti e carismatiche come Cicciolina e neppure ce ne sono state in epoche passate e neanche future credo”.

Cosa le piace del mondo di oggi e cosa no? Che rapporto ha con il web?
“Al mondo d’oggi esiste di tutto, ogni cosa, ogni desiderio è a portata di mano, ma vorrei che ci fosse meno individualismo che il web e i social, forse, ingigantiscono di più: vorrei che si chiacchierasse di più al bar, che la gioventù abbia rapporti fisici veri e non virtuali con le persone, che non ci sia fuga dal dialogo, più amore per la natura e per le cose semplici che il mondo ci offre, apprezzandole di più. Amare profondamente, sia noi stessi che verso gli altri”

Come è cambiata, secondo lei, l'industria del porno? Sembra non esserci più mistero al giorno d'oggi…
“In questi anni è cambiato tutto nel mondo del porno: internet ha dominato l’industria del cinema a luci rosse, sia in termini economici che nei modi di fruizione. Infatti è successo quello che è capitato alla musica: il business si è spostato dai film (come per i CD musicali) ai siti internet. Naturalmente la richiesta è sempre enorme e questo dato rende l'idea di quanta "rilevanza" abbia il mondo del porno sul web e quindi sulla società moderna. Sono prima di tutto cambiati i metodi di fruizione, non esistono più le riviste quelle che un tempo affollavano le vetrine dei giornalai. In secondo luogo, altre ai metodi di fruizione, sono anche cambiati i gusti e le esigenze dei consumatori: non più trame ma scene dirette e sempre più estreme, senza convenevoli, senza una trama e via al dunque! Anche gli attori sembrano di passaggio sul set: si scambiano due parole e via al ciak si gira…”.

Che rapporto ha Cicciolina con il calcio?
“Non sempre lo seguo ma il calcio mi affascina… Alle donne il calcio piace. Non solo il calcio giocato ma anche quello dietro le scrivanie, ed è per questo che vedo tante donne con ruoli importanti in chiave dirigenziale. Tuttavia vorrei partecipare a trasmissioni televisive sul calcio, come inviata speciale e, perché no, promuovere una Nazionale Calciatrici Sexy Stars con telecronista/madrina Cicciolina”.

Lei ha fatto moltissime cose nella sua vita, di cosa va particolarmente fiera?
“Direi che ho vissuto tutte le emozioni che la vita offre a 360°, ad oggi non cambierei nulla della mia vita cresciuta e attuale, sono felice di tutto: nella mia vita ho sempre fatto tutto con piacere e con creatività. Una cosa ogni giorno mi emoziona e mi rende felice profondamente: alzarmi all’alba e vedere sorgere il sole, sinonimo di vita, una nuova giornata davanti i miei occhi, tutta da vivere con tanta emozione e tante sorprese. Ho un cervello che ribolle sempre, non mi mancano idee, slancio, passione, e di questo ne vado molto fiera”.

E' vero che c’è l’intenzione di girare un film basato nella sua vita? 
“Per essere più precisi sto cercando grandi produttori nazionali ed esteri per la realizzazione del film sulla mia vita, un colossal mondiale che mi vedrà impegnata in prima persona nei panni di attrice e di regista”.

… e l’amore come procede?
“Ho sempre molte avances da migliaia di fans del mio sito internet e comunque si, sono felicemente single, in attesa di un uomo speciale che sappia darmi tanto amore, mettermi al centro delle attenzioni, fare molti regali e rendere sempre felici e sorridenti i momenti di vita insieme, ci saranno ancora?”.

Chiudendo, cosa consiglia alle giovani donne di oggi?
“Le nuove generazioni devono prendere da me il coraggio di essere una donna che si alza sempre, capace di sognare e di mostrare al mondo le sue capacità. Non tiratevi mai indietro, non fatevi scrupoli, seguite sempre i vostri istinti

ARTICOLI CORRELATI:

L'ex moglie di Pirlo torna a parlare
L'ex moglie di Pirlo torna a parlare
Morata, matrimonio da favola a Venezia
Morata, matrimonio da favola a Venezia
La Suzuki 'invita' Belen a stare a casa
La Suzuki 'invita' Belen a stare a casa
Nozze Morata-Campello, ecco le fedi
Nozze Morata-Campello, ecco le fedi
Federica Pellegrini svela tutto:
Federica Pellegrini svela tutto: "Vivo da sola"
Maggiulli: botte dalla fidanzata della cugina
Maggiulli: botte dalla fidanzata della cugina
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic
Lancia Y Elle
Nina Agdal
Ashley Sky
Claudia Romani
Lala Gadea
Olya Abramovich