Vivarini dà un consiglio a Ninkovic

L'Ascoli chiuderà il campionato a Crotone, ma si pensa già al mercato.

Vivarini

Già salvo l’Ascoli chiuderà il campionato sul campo del Crotone, che andrà invece a caccia di almeno un punto per coronare la lunga rincorsa alla permanenza in Serie B.

A due giorni dalla gara dello “Scida” ha parlato il tecnico dei bianconeri Vivarini: "Andiamo a Crotone a giocarci la partita, ci teniamo tantissimo a far bene con lo spirito giusto. Sappiamo che per loro sarà la partita della vita, ma avremo modo di vedere in campo ragazzi che hanno giocato meno come Quaranta, Iniguez e Chajia, che magari avranno anche maggiori motivazioni. Purtroppo abbiamo ancora problemi fisici, non avremo sicuramente Rosseti, Bacci e Beretta. Anche Ciciretti è in forte dubbio e Brosco non è al top".

L’ex allenatore dell’Empoli si è poi soffermato sul futuro di Nikola Ninkovic, che Vivarini aveva già allenato proprio in Toscana: “Ha fatto un buon campionato, ma secondo me ha espresso solo il 40-50% delle due possibilità e a volte si è fatto male da solo. Se fossi lui ci penserei bene prima di fare altre scelte, un altro anno da protagonista qui ad Ascoli potrebbe fargli bene e farlo crescere ancora".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, Gabigol può valere una fortuna
Inter, Gabigol può valere una fortuna
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Osvaldo:
Osvaldo: "Non potrei dire di no a Maradona"
Juve, Dybala verso la cessione
Juve, Dybala verso la cessione
Per Matic è già testa a testa tra italiane
Per Matic è già testa a testa tra italiane
Mandzukic-Qatar, nuovo stop
Mandzukic-Qatar, nuovo stop
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic