Verona, le cifre dell’affare Stepinski

L'attaccante polacco attraversa l'Adige e suggella il mercato dell'Hellas.

stepinski

Si è concluso con l’acquisto della sospirata punta il mercato dell’Hellas Verona che nelle prime due gare di campionato ha inanellato 4 punti. È arrivato il polacco Stepinski dal Chievo, che probabilmente dopo la sosta per la Nazionale esordirà contro il Milan al "Bentegodi": 5,5 milioni di euro sono finiti nelle casse della società del presidente Campedelli si apprende dal quotidiano 'L’Arena' di Verona. Contratto di 5 anni per la punta a 400mila euro netti annui oltre vari eventuali bonus.

Nel frattempo la società del presidente Setti ha riepilogato i movimenti di calciomercato di questa sessione estiva. Tra gli acquisti spiccano Amir Rrahmani (difensore, classe 1994) a titolo definitivo da GNK Dinamo Zagabria; Emmanuel Agyemang Badu (centrocampista, classe 1990) a titolo temporaneo con obbligo di riscatto da Udinese Calcio; Koray Günter (difensore, classe 1994) a titolo temporaneo con opzione di riscatto e contro-riscatto da Genoa CFC; Miguel Luis Pinto Veloso (centrocampista, classe 1986), tesserato da svincolato fino al 30 giugno 2020; Salvatore Bocchetti (difensore, classe 1986), tesserato da svincolato fino al 30 giugno 2021; Darko Lazovic (centrocampista, classe 1990), tesserato da svincolato fino al 30 giugno 2022; Gennaro Tutino (attaccante, classe 1996) a titolo temporaneo da SSC Napoli; Valerio Verre (centrocampista, classe 1994) a titolo temporaneo con opzione di riscatto da UC Sampdoria; Claud Adjapong (difensore, classe 1998) a titolo temporaneo con opzione di riscatto da US Sassuolo; Sofyan Amrabat (centrocampista, classe 1996) a titolo temporaneo con opzione di riscatto da Club Brugge KV; Matteo Pessina (centrocampista, classe 1997) a titolo temporaneo con ozione di riscatto e contro-riscatto da Atalanta BC.

Tra le cessioni uno dei protagonisti della promozione Karim Laribi (centrocampista, classe 1991), a titolo temporaneo con opzione di riscatto ed obbligo al verificarsi di condizioni prestabilite ad Empoli FC; Jure Balkovec (difensore, classe 1994), a titolo temporaneo con opzione di riscatto ad Empoli FC; Karamoko Cissé (attaccante, classe 1988) a titolo temporaneo con obbligo al verificarsi di condizioni prestabilite a SS Juve Stabia; Alberto Almici (difensore, classe 1993), a titolo temporaneo a Pordenone Calcio; Luca Marrone (centrocampista, classe 1990), a titolo temporaneo a FC Crotone; Seung-Woo Lee (attaccante, classe 1999) a titolo definitivo a K. Sint-Truidense V.V.; Antonino Ragusa (attaccante, classe 1990), a titolo temporaneo a Spezia Calcio 1906.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus: scambio con il Psg a gennaio
Juventus: scambio con il Psg a gennaio
Inter, Gabigol può valere una fortuna
Inter, Gabigol può valere una fortuna
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Osvaldo:
Osvaldo: "Non potrei dire di no a Maradona"
Juve, Dybala verso la cessione
Juve, Dybala verso la cessione
Per Matic è già testa a testa tra italiane
Per Matic è già testa a testa tra italiane
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic