Torino-Glik, prove di riavvicinamento

Il difensore polacco non ha mai dimenticato il club granata.

Glik Polonia

La stagione del Monaco sembra essere irrimediabilmente compromessa.

Ultimo posto condiviso con il Guingamp in campionato, quattro sconfitte in quattro partite di Champions League, sconfitta nella finale del Trophée des Champions e un nuovo allenatore che non riesce a invertire la rotta.

Una situazione simile potrebbe comportare un ammutinamento dei pezzi pregiati, che preferirebbero cambiare aria.

Uno su tutti Kamil Glik. Il Torino sarebbe felice di riportare nelle proprie fila un giocatore del suo calibro e lo stesso non ha mai chiuso a un possibile ritorno: "Sto guardando tutte le partite che posso dei miei ex compagni, perché ho lasciato un pezzo di cuore a Torino. Se posso tornare? Non dipende da me, mi farebbe sicuramente piacere visto il mio passato" aveva dichiarato tempo fa a 'Sky'.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Faggiano ha le idee chiare per gennaio
Faggiano ha le idee chiare per gennaio
Veretout: l'agente avverte la Fiorentina
Veretout: l'agente avverte la Fiorentina
Manchester United, De Gea resta
Manchester United, De Gea resta
Milan e Inter sulle tracce di Conte
Milan e Inter sulle tracce di Conte
Milan, spunta il nome di Muriel
Milan, spunta il nome di Muriel
Real Madrid, Isco ai saluti
Real Madrid, Isco ai saluti
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic