Tonali strizza l’occhio al Milan

Il centrocampista mostra di apprezzare l'interesse da parte del club rossonero.

tonali

Prima convocazione in Nazionale per Sandro Tonali, uno dei giovani più interessanti del campionato di Serie B.

Il centrocampista del Brescia ha rilasciato alcune dichiarazioni direttamente dal ritiro di Coverciano: “I primi giorni sono stati molto positivi, mi hanno messo tutti a mio agio. Fino a ieri guardavo la Nazionale in televisione, qui posso solamente trarre esempio. Il mio ruolo? Posso giocare come play davanti alla difesa, ma sono cresciuto da interno”.

Tonali si è poi soffermato sulle voci di mercato che lo accostano a Juve, Milan, Napoli e non solo: “La cosa migliore da fare in questi casi è non ascoltare nulla, non mi faccio mettere in testa queste cose. La scelta più giusta è stata rimanere a Brescia, a diciassette anni era difficile giocare in Europa. Il paragone con Pirlo? Mi ispiravo a lui, ma non mi ci sono mai rivisto. Il mio modello è Gattuso per cattiveria, il Milan era la mia squadra del cuore da bambino”.

ARTICOLI CORRELATI:

Cessione Chiesa, Graziani non fa drammi
Cessione Chiesa, Graziani non fa drammi
Gomis può ripartire da Empoli
Gomis può ripartire da Empoli
Manolas è sempre più vicino al Napoli
Manolas è sempre più vicino al Napoli
Fari del Monaco su un interista
Fari del Monaco su un interista
Juventus-Buffon, l'agente si sbilancia
Juventus-Buffon, l'agente si sbilancia
Affari in vista tra Empoli e Parma
Affari in vista tra Empoli e Parma
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic