Spal, ecco il budget per il mercato

Il patron Simone Colombarini chiarisce i progetti della società per rinforzare la rosa.

spal

La Spal è una delle squadre più chiacchierate per il mercato di gennaio. Dopo un'ottima partenza in campionato, i ferraresi hanno rallentato il passo e allora occorre ritoccare l’organico per raggiungere l’obiettivo fissato a inizio stagione, ovvero una salvezza più tranquilla rispetto a quella raggiunta lo scorso anno nel primo campionato di A dopo 49 anni di assenza.

A fare il punto della situazione è stato il patron Simone Colombarini che, intervenendo a 'Radio Marte', ha specificato il budget che verrà utilizzato per rinforzare l’organico: "A giungo abbiamo costruito una rosa anche troppo ampia per cui verrà smaltita e investiremo le somme ricavate per ritoccare dove possibile la rosa attuale". 

Tra i partenti non ci sarà il gioiellino Manuel Lazzari: “Manuel è fondamentale per noi per raggiungere il nostro obiettivo – ha spiegato Colombarini – Siamo consapevoli della crescita del ragazzo che può legittimamente ambire a giocare in una squadra più importante della Spal, ma fino a giugno non si muoverà".

"Semplici sta andando bene, è ormai con noi da quasi 4 anni e sta raggiungendo tutti gli obiettivi andando anche oltre le aspettative – ha aggiunto il patron – Il nostro traguardo stagionale è la salvezza e siamo in corsa per ottenerlo".  

ARTICOLI CORRELATI:

Jesé all'asta, ci pensano in tre
Jesé all'asta, ci pensano in tre
Darmian, la verità di Nedved
Darmian, la verità di Nedved
Piatek dice addio al Genoa e vola a Milano
Piatek dice addio al Genoa e vola a Milano
Inter, due opzioni per Gagliardini
Inter, due opzioni per Gagliardini
Balotelli-Marsiglia, ci siamo
Balotelli-Marsiglia, ci siamo
Inter, Wanda:
Inter, Wanda: "Cattiva pubblicità su di me"
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic