Si rivede Cellino: il Brescia è suo

Definita la lunga trattativa per il passaggio di proprietà: l'ex presidente del Cagliari versa 6,5 milioni.

Cellino

La trattativa era nata già in inverno, per poi subire un rallentamento al termine del campionato concluso con una soffertissima salvezza. Durante l’estate però Massimo Cellino e la proprietà del Brescia non hanno mai interrotto i contatti e ora ecco la definizione dell’affare.

L’ex presidente del Cagliari è il nuovo proprietario del Brescia: affare da 6,5 milioni da versare all’attuale società, cui aggiungere un “bonus” di 3 milioni in caso di promozione in A.

L’ufficialità, che segnerà il ritorno di Cellino nel calcio italiano tre anni dopo l’addio ai rossoblù e l’infelice esperienza al Leeds e la trattativa poi naufragata per l'acquisto del Genoa, è attesa per lunedì, come fatto intuire da Aldo Ghirardi, uno dei componenti del cda del Brescia: "Nei prossimi giorni formalizzeremo il tutto".

ARTICOLI CORRELATI:

Napoli, quattro nomi per gli esterni
Napoli, quattro nomi per gli esterni
Fiorentina, trovata la chiave per Joao Pedro
Fiorentina, trovata la chiave per Joao Pedro
Torino, si pensa a Pazzini come vice-Belotti
Torino, si pensa a Pazzini come vice-Belotti
Sirene turche per Hagi
Sirene turche per Hagi
Il Borussia blinda Aubameyang
Il Borussia blinda Aubameyang
Inter, tanti nomi per gennaio
Inter, tanti nomi per gennaio
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic
Lancia Y Elle
Nina Agdal
Ashley Sky
Claudia Romani
Lala Gadea
Olya Abramovich