Roma, Spalletti risponde a Pallotta

''Il rinnovo non dipende solo da me''.

spalletti

In casa Roma il tema caldo è il futuro di Luciano Spalletti.

Il presidente del club giallorosso James Pallotta dopo la partita vinta contro il Sassuolo ha spostato tutta l’attenzione sull’allenatore toscano ("Mi piacerebbe tenere Spalletti ma è lui che deve decidere") e la risposta dell’ex tecnico di Udinese e Zenit non si è fatta attendere.

"Dipende da tutti, non solo da me. Dicono tutti la stessa cosa, la Roma ha tutto per vincere e deve vincere. Il mio contratto non conta niente, lo sai bene, deve essere uno stimolo, se si vince bene, se no fuori, vale per me come per i calciatori. Le critiche ai giornalisti? Voi non vivete qui, non sapete cosa succede". le parole del tecnico a Sky Sport.

"Io non ce l'ho con i giornalisti, ma con chi ho davanti in conferenza quasi tutti i giorni. La percezione che avete voi che siete fuori è differente. Appare un mondo diverso da fuori: Trigoria è un giardino fiorito. Si parla di ambiente brutto, ma quest'ambiente è bellissimo. Nella mia prima esperienza romana avevo ancora due anni di contratto ma la situazione era insostenibile ed ho lasciato. Si fanno le cose volta per volta, sempre".

"E' successo qualcosa con la stampa? Se mi dai la tua mail ti mando tutta la rassegna stampa da inizio anno… A volte bisogna rispondere, quando si è tacciati di dire delle cose bisogna farlo. L'Inter quest'anno sta facendo quello che ha fatto la Roma l'anno scorso, ma a questa squadra non gli si danno mai meriti. Anche stasera era complicato, Di Francesco aveva preparato la gara bene, si è pure offerto perchè è un grande allenatore e un professionista vero".

ARTICOLI CORRELATI:

Del Neri sente traballare la panchina
Del Neri sente traballare la panchina
Aubameyang:
Aubameyang: "Mi piaceva il progetto Milan"
Conte congeda Diego Costa
Conte congeda Diego Costa
Preziosi apre l'asta per Pellegri
Preziosi apre l'asta per Pellegri
Napoli pazzo di Verdi
Napoli pazzo di Verdi
Diego Costa-Atletico: ci siamo
Diego Costa-Atletico: ci siamo
 
Marika Fruscio
Leah Mulier
Eleonora Boi
IAAF: Miss Londra
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli
Carolina, la musa di Kakà
Olga Goloburda
Katya Elise Henry
Daphne Joy
Elizabeth Smith
Irina Voronina