Psg assolto, via libera al mercato

Il Tas di Losanna respinge il ricorso dell'Uefa: nessuna violazione del Fair Play Finanziario.

psg

Buone notizie per il Paris Saint-Germain. Clamorosamente eliminata dalla Champions League già agli ottavi ad opera del Manchester United, la dominatrice del campionato francese è stata dichiarata innocente dal Tas di Losanna, che ha respinto il ricorso presentato dall’Uefa sulle presunte violazioni del Fair Play Finanziario da parte della società nel triennio 2015-2017 e in particolare per gli acquisti di Neymar dal Barcellona e Mbappé dal Monaco, costati complessivamente 400 milioni.

Il Comitato di Controllo Finanziario dell'Uefa aveva deciso nel settembre del 2018 di riaprire il dossier a carico del club, che era stato chiuso a giugno, ma ora il Tas ha ritenuto “conclusa e definitiva” la procedura.

Tutto regolare, quindi, e via libera per il prossimo mercato estivo, che si preannuncia scoppiettante per un Psg nuovamente a caccia della Champions, ma che forse, per acquistare, dovrà anche vendere almeno uno dei big dell’attacco.

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, Gabigol può valere una fortuna
Inter, Gabigol può valere una fortuna
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Osvaldo:
Osvaldo: "Non potrei dire di no a Maradona"
Juve, Dybala verso la cessione
Juve, Dybala verso la cessione
Per Matic è già testa a testa tra italiane
Per Matic è già testa a testa tra italiane
Mandzukic-Qatar, nuovo stop
Mandzukic-Qatar, nuovo stop
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic