Politano: ecco perchè il ‘no’ al Napoli

L'ex attaccante del Sassuolo ha rifiutato più volte la corte dei partenopei.

politano

Intervenuto a 'Radio Marte', il procuratore di Matteo Politano Davide Lippi ha confermato l'interesse del Napoli per il suo assistito: "Lo scorso gennaio il Napoli ha fatto di tutto e di più per prenderlo e io ho fatto il massimo per aiutarlo, poi ci sono stati molti problemi col Sassuolo".

"De Laurentiis era anche disposto a spendere una cifra importantissima – rivela il procuratore – per Politano, poi l'operazione non è andata in porto perché il Sassuolo aveva troppo bisogno di lui ed infatti è stato determinante per la salvezza".

Anche in estate il Napoli ci ha provato: "Si sono fatti sotto anche a luglio ma l'Inter si è mossa prima".
Politano si è trasferito all'Inter con la formula del prestito con diritto di riscatto, fissato a giugno 2019, pari a venti milioni di euro.

Con i nerazzurri il classe 1993 ha disputato dieci gare, due in Champions League e otto in campionato, andando a segno in due occasioni.
Prima di approdare al Sassuolo, l'attaccante ha vestito le maglie di Roma, Perugia e Pescara.

ARTICOLI CORRELATI:

Modric, rinnovo col Real in arrivo
Modric, rinnovo col Real in arrivo
Juve, quanti nomi per il dopo Allegri
Juve, quanti nomi per il dopo Allegri
Skriniar:
Skriniar: "Vicino il rinnovo con l'Inter"
Chelsea:
Chelsea: "io alla Roma? Une bella fesseria"
Marotta manda un messaggio a Icardi
Marotta manda un messaggio a Icardi
Inter-Rakitic, accordo ad un passo
Inter-Rakitic, accordo ad un passo
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic