Pogback: Paul torna a Manchester

Tutto fatto: il francese ha effettuato le visite mediche, i Red Devils danno l'annuncio.

Paul Pogba è un giocatore del Manchester United. L’annuncio ufficiale arriverà solo lunedì, in coincidenza con l’apertura della seduta borsistica, ma i Red Devils hanno deciso di anticipare a sorpresa i tempi.

Così, dopo l’effettuazione delle visite mediche su autorizzazione della Juventus, e pochi minuti prima del debutto ufficiale stagionale in Community Shield contro il Leicester, la società ha pubblicato un tweet inequivocabile, con un altrettanto chiaro hashtag: #Pogback.

Un chiaro riferimento al passato del centrocampista francese nello United, dal 2007, quando il giocatore fu prelevato dalle giovanili del Le Havre, fino al 2012, anno del clamoroso trasferimento a costo zero alla Juventus.

La storia ricomincia, uno dei tormentoni dell’estate è al capolinea e la Juventus mette a segno il colpo del secolo in entrata: 110 milioni.

 

 

ARTICOLI CORRELATI:

Gasperini chiede garanzie all'Atalanta per restare
Gasperini chiede garanzie all'Atalanta per restare
Spalletti promette grandi rivelazioni
Spalletti promette grandi rivelazioni
Fiorentina, Commisso può rivoluzionare la dirigenza
Fiorentina, Commisso può rivoluzionare la dirigenza
Igli Tare passa la parola a Inzaghi
Igli Tare passa la parola a Inzaghi
Balotelli saluta Marsiglia, Brescia sogna
Balotelli saluta Marsiglia, Brescia sogna
Da Commisso un messaggio a Fiorentina e tifosi
Da Commisso un messaggio a Fiorentina e tifosi
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic