Perin sceglie la via dell’umiltà

"Impossibile emulare Buffon, Szczesny si è meritato la possibilità di sostituirlo" dice il neo portiere bianconero.

perin

Mattia Perin sceglie la via dell'umiltà. "Impossibile emulare Gigi Buffon, che è il più grande degli ultimi trent'anni, Szczesny si è meritato la possibilità di sostituirlo" dice il neo portiere bianconero nel giorno della presentazione.

"Perché la Juventus – aggiunge l'ex Genoa -? Tutti pensavano che avrei scelto la via più semplice, ma a me piacciono le sfide, vengo qui con la massima volontà di imparare e la competizione farà bene sia a me che a Szczesny. Io lavorerò, suderò, per dare il meglio quando potrò giocare, poi sono decisioni che non mi spettano".

ARTICOLI CORRELATI:

Il Milan punta un ex juventino
Il Milan punta un ex juventino
Alex Sandro:
Alex Sandro: "Vorrei giocare in Premier"
Lazio, Lotito non blinda Milinkovic-Savic
Lazio, Lotito non blinda Milinkovic-Savic
Chelsea, Sarri tenta il colpo Alex Sandro
Chelsea, Sarri tenta il colpo Alex Sandro
Roma, idea Rafinha dal Barcellona
Roma, idea Rafinha dal Barcellona
Real Madrid esagerato: Eriksen e Rashford
Real Madrid esagerato: Eriksen e Rashford
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic