Mourinho, liquidazione d’oro dal Manchester

Svelato quanto è costato l'esonero del portoghese ai Red Devils.

mourinho

Mentre il nuovo Manchester United di Ole Gunnar Solskjaer è incappato in Champions contro il Psg nella prima sconfitta dopo l’esonero di José Mourinho, avvenuto lo scorso 18 dicembre, sono emerse le cifre ufficiali della buonuscita che il tecnico portoghese ha ricevuto dalla società inglese.

Ai Red Devils l’esonero, compresa la cifra destinata allo staff, è costato ben 19,6 milioni di sterline, circa 22 milioni di euro. La maxi-somma è stata svelata nei conti semestrali del club, dove la spesa viene definita una "voce extra relativa al risarcimento all'ex manager e ad alcuni membri dello staff tecnico per la perdita del posto". 

Mourinho, che nei due anni e mezzo sulla panchina dello United ha guadagnato circa 17 milioni, lavora ora come opinionista per la Champions League per l’emittente russa RT. Il suo debutto è previsto il 7 marzo, all'indomani proprio della gara di ritorno tra Psg e Manchester United, ma intanto, intervistato da 'Dazn Brasil', lo Special One ha dato un indizio sul proseguimento della propria carriera: "Io in Brasile? Mai dire mai nella vita, qui vengo spesso in vacanza e sto bene, ma in questo momento voglio trovare un club in Europa".

ARTICOLI CORRELATI:

Spal su Arana, parla Vagnati
Spal su Arana, parla Vagnati
Marcello Gazzola dà l'arrivederci
Marcello Gazzola dà l'arrivederci
Mercato Torino, i chiarimenti di Cairo
Mercato Torino, i chiarimenti di Cairo
Strinic-Milan, accordo per la rescissione
Strinic-Milan, accordo per la rescissione
Urbano Cairo spiega il mercato del Torino
Urbano Cairo spiega il mercato del Torino
Ancora affari tra Parma ed Empoli
Ancora affari tra Parma ed Empoli
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic