Lorenzo De Silvestri non vuole cambiare aria

L'esterno del Torino può rinnovare il contratto in scadenza nel 2020.

De Silvestri

Il Torino corre verso l’Europa League tra un record storico e un altro, ma pensa anche al futuro. Mentre il presidente Cairo non nega di sognare addirittura la Champions League (“Abbiamo recuperato tre punti sull’Inter” ha detto il numero uno granata dopo il successo sul Chievo seguito al ko dei nerazzurri a Cagliari), la società è già al lavoro per la rosa della prossima stagione, anche se ovviamente molto dipenderà dalla qualificazione o meno per le Coppe.

Buona parte dell’attuale organico dovrebbe comunque essere confermato, a partire da uno degli elementi più esperti, Lorenzo De Silvestri. L’ex esterno di Fiorentina e Sampdoria, arrivato in granata nell’estate 2016 su richiesta di Sinisa Mihajlovic, che lo aveva allenato in blucerchiato, sta avendo un ottimo rendimento anche nella gestione Mazzarri, per questo nei prossimi giorni partirà la trattativa per il prolungamento del contratto, in scadenza nel 2020.

 

ARTICOLI CORRELATI:

Callejon, il futuro al Napoli si deciderà a giorni
Callejon, il futuro al Napoli si deciderà a giorni
Futuro Higuain, spunta la Roma
Futuro Higuain, spunta la Roma
Il Real Madrid insiste: vuole Mbappé
Il Real Madrid insiste: vuole Mbappé
Milan, sirene inglesi per Kessié
Milan, sirene inglesi per Kessié
Inter, Marotta punta Douglas Costa
Inter, Marotta punta Douglas Costa
Inter-Politano, 20 milioni per il riscatto
Inter-Politano, 20 milioni per il riscatto
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic