Lo Sporting fissa il prezzo per Emiliano Viviano

Il club di Lisbona vuole recuperare la cifra spesa in estate.

viviano

Sembra sempre più difficile che Emiliano Viviano resti allo Sporting di Lisbona anche dopo gennaio.

Il portiere, ingaggiato in estate da Bruno de Carvalho, ormai ex presidente della società della capitale portoghese, su indicazione di Sinisa Mihajlovic, a sua volta ex allenatore dei biancoverdi, non trova spazio e anche ieri il tecnico della formazione dell’Alvalade, l'olandese Marcel Keizer, è stato perentorio: "Sto facendo giocare i migliori".

Per Viviano si parla di un ritorno in Italia e anche la stampa lusitana ha dato risalto alla possibilità che possa andare alla Spal: lo Sporting, attraverso la sua cessione, punta a incamerare 2 milioni di euro, la stessa cifra versata alla Sampdoria per strapparlo ai blucerchiati.

In casa dei ferraresi tiene banco il problema legato agli estremi difensori: né Alfred Gomis, né Vanja Milinkovic-Savic, fino a oggi hanno pienamente convinto. Il serbo, martedì in Coppa Italia, si è mostrato piuttosto incerto nella gara persa con la Sampdoria.

 

Sportal.it è su Instagram: diventa follower!

ARTICOLI CORRELATI:

Faggiano ha le idee chiare per gennaio
Faggiano ha le idee chiare per gennaio
Veretout: l'agente avverte la Fiorentina
Veretout: l'agente avverte la Fiorentina
Manchester United, De Gea resta
Manchester United, De Gea resta
Milan e Inter sulle tracce di Conte
Milan e Inter sulle tracce di Conte
Milan, spunta il nome di Muriel
Milan, spunta il nome di Muriel
Real Madrid, Isco ai saluti
Real Madrid, Isco ai saluti
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic