Le mosse dell’Inter se non arriva Modric

Il croato vuole trasferirsi a Milano, il Real Madrid non ci sente: ecco cosa potrebbe succedere ora.

modric

L'Inter aspetta Luka Modric e continuerà a farlo fino all'ultimo momento possibile. Con il croato che ha già deciso di dire sì alla Beneamata e il Real Madrid che fa muro, la società nerazzurra ha infatti deciso di non crearsi piste alternative di mercato: se non dovesse arrivare il regista vincitore del premio di miglior giocatore dei Mondiali a Russia 2018, allora Luciano Spalletti non vedrà ulteriori rinforzi per il centrocampo.

Nel secondo caso dovrà accontentarsi di una soluzione interna, proponendo come regista uno tra i vari Nainggolan (che però è visto come un trequartista), Gagliardini, Borja Valero, Vecino o addirittura Asamoah.

La situazione, al momento, è chiara: se con il giocatore è tutto fatto (l'accordo sulla base di 4 anni a 10 milioni a stagione, più due in Cina allo Jiangsu Suning con il doppio dello stipendio, c'è), la società madrilena ha valutato insufficiente l'offerta dell'Inter: troppo pochi 15 milioni subito più 35 per il futuro riscatto. E se la trattativa non si sbloccherà la Beneamata affronterà il campionato con il centrocampo di cui già dispone.

ARTICOLI CORRELATI:

Roma, Manolas non esclude l'addio
Roma, Manolas non esclude l'addio
Cagliari, Barella:
Cagliari, Barella: "Via non per soldi"
Bayern Monaco, James Rodriguez vuole la Serie A
Bayern Monaco, James Rodriguez vuole la Serie A
L'Inter si fa avanti per Malcom
L'Inter si fa avanti per Malcom
Roma, a gennaio il regalo Herrera
Roma, a gennaio il regalo Herrera
Conte verso il Real Madrid
Conte verso il Real Madrid
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic