La Reggina sceglie Massimo Drago

La società amaranto ha ufficializzato il nome del nuovo allenatore dopo l'esonero di Roberto Cevoli.

Drago

Novità in casa Reggina. Dopo la sconifitta interna per 4-3 contro il Catanzaro, la società amaranto ha esonerato il tecnico Roberto Cevoli, scegliendo di affidare la panchina a Massimo Drago.

Questo il comunicato ufficiale del club:

"La Reggina comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima squadra al Signor Massimo Drago che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2020.
 
Nel suo staff mister Drago avrà come vice Giuseppe Galluzzo e Andrea Nocera come preparatore atletico. A mister Drago e al suo staff, da parte di tutta la Reggina, il più caloroso benvenuto e un grosso in bocca al lupo per il lavoro da svolgere.
 
Il tecnico calabrese entra a far parte dello staff del Crotone come allenatore dei Giovanissimi nella stagione 2005/06, nel 2008/09 viene promosso in prima squadra come collaboratore tecnico. Nella stagione 2011/12 in serie B ha ricoperto il ruolo di allenatore in seconda fino al 22 gennaio 2012 quando in seguito all'esonero di Leonardo Menichini, è stato nominato allenatore della prima squadra. Debutta in panchina il 27 gennaio in Juve Stabia-Crotone (2-2). Ottiene la prima vittoria sulla panchina pitagorica contro l'Albinoleffe.

Il 10 dicembre 2012 prende parte al corso di abilitazione per il master di allenatori professionisti Prima Categoria UEFA Pro. Nella stessa stagione si piazza al 12° posto e l'anno successivo conquista la 6^ posizione, eliminato al primo turno dei play-off dal Bari. Il 28 maggio 2015 risolve consensualmente il contratto che lo legava al Crotone.

L'8 giugno successivo assume la guida del Cesena, formazione appena retrocessa in Serie B.

Il tecnico sarà presentato giorno 5 febbraio alle ore 10 presso la sala stampa dello stadio 'Oreste Granillo'".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, Gabigol può valere una fortuna
Inter, Gabigol può valere una fortuna
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Osvaldo:
Osvaldo: "Non potrei dire di no a Maradona"
Juve, Dybala verso la cessione
Juve, Dybala verso la cessione
Per Matic è già testa a testa tra italiane
Per Matic è già testa a testa tra italiane
Mandzukic-Qatar, nuovo stop
Mandzukic-Qatar, nuovo stop
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic