Inter, Keita è a Milano: può debuttare domenica

Il senegalese arriva in prestito dal Monaco e viaggia verso una maglia da titolare contro il Sassuolo per la prima di campionato.

Keita

Se Keita Balde sarà l’ultimo rinforzo dell’estate nerazzurra lo si saprà a breve. Perché se il sogno Modric sembra ormai lontano, il ritorno di Rafinha potrebbe comunque chiudere in bellezza l’estate dell’Inter, pronta a strappare alla concorrenza il ruolo di prima rivale della Juventus. Intanto, l’ultima domenica senza calcio è stata quella dell’arrivo in Italia dell’attaccante senegalese. Keita è giunto in Italia in auto da Montecarlo in serata e lunedì mattina si sottoporrà alle visite mediche prima della firma sul nuovo contratto, che segna il ritorno in Italia un anno dopo il passaggio al Monaco, rivelatosi deludente.

Affare da 5 milioni di prestito con diritto di riscatto sopra i 30 e Spalletti accarezza già il sogno di schierarlo titolare contro il Sassuolo, visto che Perisic è ancora fuori condizione e Karamoh non convince e Candreva è ormai fuori dai radar: dopo l’iniziale no al Monaco, l’Inter confida nel ripensamento dell’ex esterno della Nazionale, che non ha mai legato con i tifosi nerazzurri. Keita ha infatti svolto la preparazione con il Monaco, giocando anche un tempo nella finale di Supercoppa persa contro il Psg.

ARTICOLI CORRELATI:

Jesé all'asta, ci pensano in tre
Jesé all'asta, ci pensano in tre
Darmian, la verità di Nedved
Darmian, la verità di Nedved
Piatek dice addio al Genoa e vola a Milano
Piatek dice addio al Genoa e vola a Milano
Inter, due opzioni per Gagliardini
Inter, due opzioni per Gagliardini
Balotelli-Marsiglia, ci siamo
Balotelli-Marsiglia, ci siamo
Inter, Wanda:
Inter, Wanda: "Cattiva pubblicità su di me"
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic