Il Torino crede nel clamoroso ritorno

La società granata vorrebbe riportare alla base il difensore.

zappacosta, chelsea

Dopo aver collezionato appena sei minuti in dieci gare di Premier League, Davide Zappacosta sembra aver deciso di cambiare aria.

Già in estate il terzino avrebbe potuto lasciare il Chelsea, come aveva rivelato lui stesso: "Potevo tornare in Italia, il mio procuratore mi aveva parlato dell'Inter ma voglio conquistarmi una maglia da titolare qui. So che non è semplice, c'è molta concorrenza, ma darò il massimo".

Sulle tracce di Zappacosta però non ci sono solo i nerazzurri. Come svela 'Tuttosport', infatti, anche il Torino vorrebbe riportare alla base il difensore classe 1992.

Zappacosta ha indossato la maglia granata dal 2015 al 2017, collezionando 56 presenze condite da sei gol, che gli hanno permesso di esordire con la maglia della Nazionale nel 2016, raccogliendo 13 gettoni.
Proprio il rischio di perdere la maglia azzurra potrebbe esser determinante nel trasferimento del terzino, che non ha mai nascosto di esser ancora legato al club di Cairo.

ARTICOLI CORRELATI:

Napoli, DeLa pensa a Lozano
Napoli, DeLa pensa a Lozano
Inter-Udinese, affari in vista
Inter-Udinese, affari in vista
Roma-Tonali, c'è la conferma di Cellino
Roma-Tonali, c'è la conferma di Cellino
Parma, vicinissimo El Kaddouri
Parma, vicinissimo El Kaddouri
Atletico Madrid, Kalinic punta i piedi
Atletico Madrid, Kalinic punta i piedi
Il Bologna chiede al Milan due giocatori
Il Bologna chiede al Milan due giocatori
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic