Iker Casillas non esclude il ritorno

Lo spagnolo del Porto ha iniziato il ritiro da dirigente dopo l'infarto dell'1 maggio, ma non si è sbilanciato su un possibile ritorno in campo.

casillas

Iker Casillas ha iniziato il ritiro con il Porto, ma come dirigente.

Dopo l’infarto acuto che lo ha colpito lo scorso 1° maggio il portiere spagnolo non ha però ancora sciolto i dubbi in merito alla clamorosa possibilità di tornare in campo.

"Durante il periodo di recupero dal suo problema di salute – si legge sul sito ufficiale del Porto – Iker Casillas farà parte dello staff della squadra per assicurare il legame tra giocatori, allenatore e dirigenza. Il suo campo d’azione all’interno del club potrà essere allargato ad altre funzioni”.
 
Queste invece le parole di Casillas, che ha maggio ha compiuto 38 anni: “Non mi sono ancora ritirato. Farò qualcosa di diverso rispetto a ciò che ho fatto sinora, cercherò di fare da tramite tra squadra e club. Quando ho sofferto quella situazione il mister mi ha detto che avrebbe avuto piacere se fossi rimasto con loro, vicino ai giocatori e in special modo ai giovani e ai nuovi perché ci sarebbero stati diversi cambiamenti”.

Saranno ulteriori controlli medici a dire l’ultima parola sul futuro agonistico dell’ex capitano del Real Madrid.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Urbano Cairo spiega il mercato del Torino
Urbano Cairo spiega il mercato del Torino
Ancora affari tra Parma ed Empoli
Ancora affari tra Parma ed Empoli
Rugani-Roma, salta tutto
Rugani-Roma, salta tutto
Ribery scalda la Fiorentina:
Ribery scalda la Fiorentina: "Siamo da primi tre posti"
Lazio, arriva la decisione su Petagna
Lazio, arriva la decisione su Petagna
Nuova avventura per Diego Laxalt
Nuova avventura per Diego Laxalt
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic