Icardi: “L’Inter è la mia vita”

Il bomber nerazzurro giura fedeltà: "Mi sento molto legato a questi colori".

icardi

Mauro Icardi in una intervista a GQ parla dei suoi 4 anni all'Inter: "Mi sento ormai molto milanese e l'Inter è diventata la mia vita: mi sento molto legato a questi colori e a questa società. Il sogno di giocare ad alti livelli l’ho già raggiunto da un paio d'anni, adesso il mio prossimo obiettivo è migliorare in modo da poter giocare per la Nazionale del mio Paese".

Oltre ai 20 gol, il bomber nerazzurro in questa stagione distribuisce molti assist ai compagni: "Quest'anno sto facendo anche molti assist. E per fare gol bisogna trovarsi sempre nel posto giusto al momento giusto. Questo è il compito di ogni attaccante. Sicuramente i miei gol più importanti sono quelli segnati alla Juve. Ma quello più bello l'ho fatto da fuori area contro il Bologna".

Sul futuro: "Escludo che lavorerò ancora nel mondo del calcio. Quando mi ritirerò dal calcio giocato, sicuramente non farò l'allenatore. Non è nei miei pensieri. Ma in questo momento non ho ancora progetti".

 

ARTICOLI CORRELATI:

Fiorentina, trovata la chiave per Joao Pedro
Fiorentina, trovata la chiave per Joao Pedro
Torino, si pensa a Pazzini come vice-Belotti
Torino, si pensa a Pazzini come vice-Belotti
Sirene turche per Hagi
Sirene turche per Hagi
Il Borussia blinda Aubameyang
Il Borussia blinda Aubameyang
Inter, tanti nomi per gennaio
Inter, tanti nomi per gennaio
United, maxi offerta per Alex Sandro
United, maxi offerta per Alex Sandro
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic
Lancia Y Elle
Nina Agdal
Ashley Sky
Claudia Romani
Lala Gadea
Olya Abramovich