Guardiola: “Resto qui altri due anni”

L'allenatore del City: "Voglio che la mia squadra giochi meglio".

Guardiola

La prima stagione nel Manchester City è forse la peggiore della sua carriera, ma Pep Guardiola non si arrende: "Sono venuto per restare per tre anni. Da contratto mancano 2 anni e due mesi, che nel calcio sono molto tempo: io voglio che la mia squadra giochi meglio".

Il pareggio interno contro il Liverpool: "Abbiamo vissuto alcuni giorni duri dopo l'eliminazione in Champions League. Eravamo molto tristi, per questo io sono orgoglioso della mia squadra. Abbiamo creato occasioni più chiare rispetto al nostro avversario, ma non siamo riusciti a sfruttarle a dovere. Per raggiungere i grandi obiettivi, dobbiamo imparare a essere cinici".

 

ARTICOLI CORRELATI:

Strakosha smentisce le voci di mercato
Strakosha smentisce le voci di mercato
Bologna, Destro si guarda attorno
Bologna, Destro si guarda attorno
Napoli, scambio Milik-Inglese a gennaio
Napoli, scambio Milik-Inglese a gennaio
Freuler nel mirino della Fiorentina
Freuler nel mirino della Fiorentina
Tre inglesi su Nagatomo
Tre inglesi su Nagatomo
Nicola:
Nicola: "Allenare il Torino sarebbe un sogno"
 
Ella Rose
Marika Fruscio
Leah Mulier
Eleonora Boi
IAAF: Miss Londra
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli
Carolina, la musa di Kakà
Olga Goloburda
Katya Elise Henry
Daphne Joy
Elizabeth Smith