Fusco: “Viviani lo ha detto fin da subito”

Il direttore sportivo dell'Hellas Verona ha spiegato il perché della cessione del centrocampista.

Filippo Fusco, il direttore sportivo dell'Hellas Verona, ha parlato dell'addio a Federico Viviani, passato al Bologna.

"Viviani in maniera sincera ha detto fin dall'inizio di voler andare a giocare in Serie A e si è comportato sempre in maniera corretta in questi due mesi di lavoro. E' arrivata un'offerta ed è stata una scelta intelligente farlo andare in prestito con diritto di riscatto in un ambiente adeguato nel quale può essere protagonista, è stata una soluzione che assecondi le esigenze del calciatore e del Verona. A quanto ammonta il suo riscatto? Una cifra adeguata rispetto all'investimento con il quale è arrivato qui, il Verona manterrebbe comunque una percentuale sulla vendita del calciatore", ha detto.

"Un bilancio sul mercato? E’ stato come lo volevo, sono rimasti calciatori che volevano rimanere e sono arrivati quelli che volevano arrivare a tutti i costi e che l’anno dimostrato con i fatti. La linea guida che abbiamo tenuto durante il nostro mercato era quella di tenere calciatori per i quali l’Hellas fosse una priorità e assecondare le esigenze di chi voleva confrontarsi con una categoria superiore. I giocatori nazionali Helander e Wszolek sono andati in Serie A e in Championship", ha aggiunto Fusco. 
 

ARTICOLI CORRELATI:

Napoli, al Marsiglia piace Milik
Napoli, al Marsiglia piace Milik
Niente Juve per Pogba
Niente Juve per Pogba
Barça, Dembélé costa 400 milioni
Barça, Dembélé costa 400 milioni
Il Bologna chiede aiuto alla Juventus
Il Bologna chiede aiuto alla Juventus
Lo Zurigo tiene d'occhio Everton Luiz
Lo Zurigo tiene d'occhio Everton Luiz
Napoli, aria di riinnovo per due azzurri
Napoli, aria di riinnovo per due azzurri
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic