Faggiano sul mercato: “Qualche rimpianto ce l’ho”

"Il nostro mercato è stato diverso dagli altri anni" ha detto il ds del Parma.

faggiano

Durante la conferenza stampa, Daniele Faggiano ha fatto il punto sul mercato del para: "Il nostro mercato è stato diverso dagli altri anni, dall'anno scorso, dove abbiamo avuto qualche problemino in più. Tutti ci davano per spacciati ma tutti insieme abbiamo lottato, sofferto, ma ci siamo riusciti. Abbiamo cercato di fare meno prestiti possibili, abbiamo provato a fare un po' di patrimonio con giocatori che ero sono nostri e prestiti con riscatto con pagamenti dilazionati. Abbiamo cercato di abbassare l'età media e di alzare l'altezza e di creare un mix fra giovani e più esperti".

"L'operazione Darmian viene da lontano. Con il mister si era parlato del giocatore e credevamo fosse impossibile per costi e cifre. Poi insistendo si è arrivati in dirittura d'arrivo. Quando è uscita la notizia ci lavoravamo da tanto e Darmian al Parma, come Inglese o Karamoh, sono dei colpi. Sono felice di averlo riportato in Italia, ed è tornato anche per riconquistare la Nazionale. Ci può fare salire di livello a tutti quanti. Balotelli? Ci piaceva, ha un appeal importante però il nostro primo obiettivo era Inglese e Balotelli non era fattibile. Adesso sono fuori lista Munari e Siligardi. A volte le uscite vogliamo farle ma bisogna lavorare insieme. A me dispiace, però è così".

"Qualche rimpianto ce l'ho ma sono felice di chi è qui, li abbiamo voluti. I tifosi sono una componente importante, vorrei sempre questo spirito anche quando le cose non vanno bene. La curva ci ha sempre aiutato. Gervinho? Si sono avvicinati degli intermediari, anche pochi giorni fa, ma non li abbiamo ascoltati nè noi, nè gli agenti" ha concluso Faggiano.

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus: scambio con il Psg a gennaio
Juventus: scambio con il Psg a gennaio
Inter, Gabigol può valere una fortuna
Inter, Gabigol può valere una fortuna
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Pezzella manda un messaggio all'Atalanta
Osvaldo:
Osvaldo: "Non potrei dire di no a Maradona"
Juve, Dybala verso la cessione
Juve, Dybala verso la cessione
Per Matic è già testa a testa tra italiane
Per Matic è già testa a testa tra italiane
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic