Donnarumma: “Spero di restare ma…”

"Per il rinnovo ci penserà il mio procuratore".

Donnarumma

Gigio Donnarumma all'arrivo a Firenze per il ritiro della Nazionale è tornato a parlare del suo futuro: "Io spero di restare perché sono milanista".

"Per il rinnovo ci penserà il mio procuratore", ha anche aggiunto il portiere del Milan, che ha il contratto in scadenza a giugno 2018.

Sulle polemiche dopo la partita contro la Juventus e il suo bacio alla maglia davanti ai bianconeri: "Non è successo niente, era solo un po' di incazzatura per aver perso la partita. Non c'è niente da chiarire".

ARTICOLI CORRELATI:

Napoli, quattro nomi per gli esterni
Napoli, quattro nomi per gli esterni
Fiorentina, trovata la chiave per Joao Pedro
Fiorentina, trovata la chiave per Joao Pedro
Torino, si pensa a Pazzini come vice-Belotti
Torino, si pensa a Pazzini come vice-Belotti
Sirene turche per Hagi
Sirene turche per Hagi
Il Borussia blinda Aubameyang
Il Borussia blinda Aubameyang
Inter, tanti nomi per gennaio
Inter, tanti nomi per gennaio
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic
Lancia Y Elle
Nina Agdal
Ashley Sky
Claudia Romani
Lala Gadea
Olya Abramovich