Donnarumma: “Spero di restare ma…”

"Per il rinnovo ci penserà il mio procuratore".

Donnarumma

Gigio Donnarumma all'arrivo a Firenze per il ritiro della Nazionale è tornato a parlare del suo futuro: "Io spero di restare perché sono milanista".

"Per il rinnovo ci penserà il mio procuratore", ha anche aggiunto il portiere del Milan, che ha il contratto in scadenza a giugno 2018.

Sulle polemiche dopo la partita contro la Juventus e il suo bacio alla maglia davanti ai bianconeri: "Non è successo niente, era solo un po' di incazzatura per aver perso la partita. Non c'è niente da chiarire".

ARTICOLI CORRELATI:

Verratti allontana le voci: ''A Parigi anche il prossimo anno''
Verratti allontana le voci: ''A Parigi anche il prossimo anno''
Addio bis per Landon Donovan
Addio bis per Landon Donovan
Brozovic-Inter ai saluti
Brozovic-Inter ai saluti
Baccaglini:
Baccaglini: "Rifiutati 20 milioni per Nestorovski"
La Juventus si inserisce per Isco
La Juventus si inserisce per Isco
Spalletti: c'è anche l'Inter
Spalletti: c'è anche l'Inter
 
La musa di Lijaic
Jordan Ozuna
Kara Del Toro
La sorella di Schick
Rosie Roff
Anastasia Verbovaia
Eliana Amaral
La ciclista più sexy del pianeta
Lucia Javorcekova
Aline Bernardes
Viki Odintcova
Lady Ibarbo
Charlotte McKinney
Chiara Nasti
L'arbitro più sexy del mondo
Il fiore di Ocampos
Katerina Rozmajzl
Cindy Prado