Diego Costa non ringrazia Conte

"I meravigliosi tifosi di un club così importante e tutti i compagni di squadra, così come tutto il personale clinico, amministrativo e logistico rimarranno per sempre nella mia mente e nel mio cuore".

Diego Costa, Conte

Diego Costa ha salutato tutti. Tranne Antonio Conte.

"Il mio ciclo al Chelsea è iniziato tre anni fa – si legge nella sua lettera d'addio – e non li dimenticherò mai. Due titoli in Premier League, un Community Shield, 120 partite, 59 gol e 24 assist dopo, questo ciclo è terminato. Non nel modo in cui avrei voluto ma nel modo migliore possibile. I meravigliosi tifosi di un club così importante e tutti i compagni di squadra, così come tutto il personale clinico, amministrativo e logistico rimarranno per sempre nella mia mente e nel mio cuore. Li porterò con me con la certezza che sarò sempre al loro fianco e sono sicuro che capiranno il motivo per cui questo ciclo della mia carriera è finito, perché non potevo perdere la fiducia in me stesso. Grazie Chelsea per tutto!".

ARTICOLI CORRELATI:

Duello Milan-Inter per un brasiliano
Duello Milan-Inter per un brasiliano
Cagliari, si riparte da Diego Lopez
Cagliari, si riparte da Diego Lopez
Inter: patto Spalletti-Sabatini
Inter: patto Spalletti-Sabatini
Chiellini:
Chiellini: "Per il rinnovo basteranno cinque minuti"
Attento Napoli: il Barcellona vuole Koulibaly
Attento Napoli: il Barcellona vuole Koulibaly
Fiorentina, Astori pronto a rinnovare
Fiorentina, Astori pronto a rinnovare
 
Eva Padlock
Ella Rose
Marika Fruscio
Leah Mulier
Eleonora Boi
IAAF: Miss Londra
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli
Carolina, la musa di Kakà
Olga Goloburda
Katya Elise Henry
Daphne Joy