Conte via dal Chelsea a fine anno

Il presidente dei Blues vuole cambiare allenatore nella prossima stagione.

conte

Antonio Conte potrebbe lasciare il Chelsea a giugno. I rapporti tra il tecnico italiano e il presidente dei Blues Roman Abramovic si sono infatti incrinati da diverso tempo e proprio per questo è difficile ipotizzare una permanenza di dell'ex ct della Nazionale nella prossima stagione.

Conte non ha però alcuna intenzione di rassegnare le dimissioni e i dirigenti Blues sarebbero costretti quindi ad esonerarlo. In questo modo l'allenatore italiano potrebbe continuare a percepire dal Chelsea l'ingaggio di 10,5 milioni di euro all'anno sino a giugno 2019 o fino a quando non troverà una nuova squadra.

Il favorito per la panchina della squadra londinese è l'allenatore spagnolo ex Barcellona Luis Enrique, mentre nelle scorse settimane era circolato anche il nome di Massimiliano Allegri.

 

ARTICOLI CORRELATI:

Paratici:
Paratici: "Dybala può diventare bandiera della Juve"
Caso Icardi, ora si va verso il rinnovo
Caso Icardi, ora si va verso il rinnovo
Zidane chiede garanzie per allenare il Chelsea
Zidane chiede garanzie per allenare il Chelsea
PSG, rinnovo d'oro per Verratti
PSG, rinnovo d'oro per Verratti
Il Lecce pesca tra gli svincolati
Il Lecce pesca tra gli svincolati
Futuro di Icardi, spunta l'indizio social
Futuro di Icardi, spunta l'indizio social
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic