Cesc tradisce, va al Chelsea

L'ex giocatore dell'Arsenal non rientra nel progetto Barcellona: Mourinho non se lo lascerà sfuggire.

Londra è in fermento. I tifosi dell'Arsenal con il dente avvelenato, quelli del Chelsea con l'acquolina in bocca pensando allo sgarbo che stanno per commettere ai danni dei rivali stracittadini.

 

La questione del contendere: Cesc Fabregas. Esploso tra i 'Gunners', con cui ha giocato ben 8 stagioni dal 2003 al 2011, il centrocampista catalano ha poi fatto ritorno in patria, al Barcellona, ma la sua esperienza non è stata esaltante.

 

Il nuovo tecnico blaugrana poi, Luis Enrique, ha chiaramente messo in chiaro che il 27enne non rientra nel suo progetto. Come un falchetto José Mourinho non si è lasciato scappare l'occasione e si è subito messo in contatto con il giocatore iberico.

 

Lo rivela il quotidiano catalano Mundo Deportivo, che dà Fabregas vicinissimo alla firma con il Chelsea. Ricoprirebbe il ruolo di erede di Frank Lampard. 

ARTICOLI CORRELATI:

Florenzi, destinazione a sorpresa per gennaio
Florenzi, destinazione a sorpresa per gennaio
Bucchi-Empoli, è finita
Bucchi-Empoli, è finita
L'Inter bussa alla porta del Parma: ecco la risposta
L'Inter bussa alla porta del Parma: ecco la risposta
Napoli: via i senatori, la nuova spina dorsale
Napoli: via i senatori, la nuova spina dorsale
Inter, un nuovo parametro zero per la difesa
Inter, un nuovo parametro zero per la difesa
Solo il Milan nella testa di Andrea Conti
Solo il Milan nella testa di Andrea Conti
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic