Caso Dybala: la versione di Allegri

Il tecnico della Juventus spiega cosa è avvenuto dopo il chiacchierato sfogo della Joya.

dybala

Si è parlato molto di Paulo Dybala in questi giorni, dello sfogo della Joya dopo l'ultima sostituzione e di un faccia a faccia con Massimiliano Allegri, tanto da riaccendere l'ipotesi di una sua partenza verso il Real Madrid. Il tecnico bianconero ha però voluto raccontare la sua versione dei fatti, o quantomeno lo sviluppo che la situazione ha avuto, e lo ha fatto nella conferenza stampa della vigilia dello scontro con il Sassuolo.

"Il caso è chiuso – ha dichiarato l'allenatore della Vecchia Signora -. Dybala ha chiesto scusa dopo aver assunto un atteggiamento non consono alle sue responsabilità. Ma lo ha capito, ne abbiamo parlato e ora non ci sono più problemi".

"Paulo ha una responsabilità importante, la maglia numero 10 della Juventus è sua e ha anche vestito la fascia da capitano in assenza di Chiellini. Questo lo sa e per questo ci siamo confrontati e ha capito. Titolare contro il Sassuolo? Potrebbe essere, al momento è in ballottaggio con Bernardeschi. Dietro invece giocheranno De Sciglio, Caceres, Rugani e Alex Sandro. Chiellini e Bonucci sono a un buon punto, in settimana dovrebbero tornare a disposizione", ha aggiunto Allegri.

ARTICOLI CORRELATI:

Chiesa, il Liverpool anticipa la Juventus
Chiesa, il Liverpool anticipa la Juventus
Roma, Sarri in pole position
Roma, Sarri in pole position
Juve, obiettivo Joao Felix
Juve, obiettivo Joao Felix
Defendi consola la Ternana
Defendi consola la Ternana
Inter, si complica l'affare Gundogan
Inter, si complica l'affare Gundogan
Il Watford spegne i sogni del Torino
Il Watford spegne i sogni del Torino
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic