Calciomercato al top con Laura Esposto

Intervista alla giornalista bolognese, ora presentatrice a Sportitalia.

Laura Esposto

Il calciomercato è entrato nel vivo e tutti i giorni su Sportitalia per raccontare in diretta le trattative c'è Laura Esposto.

La giornalista bolognese è infatti diventata da qualche settimana una delle presentatrici del canale, in particolare della fascia delle 19.30: "Mi hanno cercata loro – racconta in esclusiva a Sportal.it -. Mi è piaciuta subito la filosofia aziendale, basata sulla meritocrazia, e i colleghi sono molto simpatici".

"Adoro il calcio, lo seguo fin da quando ero piccola e nel Bologna giocava Roberto Baggio. Nella vita ho giocato a pallavolo e a beach volley, mentre adesso vado in palestra e faccio Hydrobike".

Laura può vantare importanti esperienze internazionali, su tutte quella che l'ha portata ad essere la prima e finora unica italiana a condurre un programma di calcio sulla tv inglese: "Mi ha dato una visione più ampia della mia professione, mi sono trovata bene anche se poi c'è sempre la voglia di tornare in Italia".

E lo ha fatto, accettando ora l'offerta di Sportitalia: "Sono molto felice, ho quasi sempre lavorato in programmi in diretta, cosa che rende tutto più difficile ma anche emozionante e coinvolgente. Il calciomercato è interessante e dinamico, ci sono tanti colpi a sorpresa e la situazione è sempre in fermento".

Non solo tv per la bellissima conduttrice, che ha anche un passato da modella e svela un suo interessante progetto sui social: "Mi piacerebbe fare delle dirette in inglese magari sulla mia pagina Facebook per aggiornare tutti gli stranieri che amano la serie A, con notizie di calciomercato e non solo. Già ci stiamo provando, in coppia perchè il programma tecnicamente funziona meglio e si può interagire più efficacemente con i followers". 

La Esposto nella vita ama viaggiare ("E' sempre bello vedere posti nuovi") e segue la legge dell'attrazione: "I pensieri diventano cose, come recita il mio motto su Twitter, 'What we think we become', e come spiegato nel mio libro preferito, 'L'Arte di far accadere le cose' di Mike Dooley ('Bisogna aprire la mente e il cuore alle infinite possibilità che l'universo offre trasformando così la nostra vita e i nostri desideri in azioni, eventi, incontri e risultati concreti')".

Per le tre foto in copertina
Thanks to:
Dress: Erica Iodice Milano
Ph : Paco di Canto
Styiling : Gabriella Ferrazzano
Mua : Chiara Sabbatino

ARTICOLI CORRELATI:

Inter-Sturridge, grazie a Gabigol
Inter-Sturridge, grazie a Gabigol
Lazio, Marchetti verso l'Inghilterra
Lazio, Marchetti verso l'Inghilterra
Il Milan punta Sarri e spaventa il Napoli
Il Milan punta Sarri e spaventa il Napoli
A volte tornano: Kovacic verso l'Inter
A volte tornano: Kovacic verso l'Inter
Mora e non solo: chi potrebbe salutare la Spal
Mora e non solo: chi potrebbe salutare la Spal
Boldor: seconda avventura a Verona
Boldor: seconda avventura a Verona
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic
Lancia Y Elle
Nina Agdal
Ashley Sky
Claudia Romani
Lala Gadea
Olya Abramovich